Come investire in una nuova impresa

Hai una buona idea? Sei sicuro che decollerà e sei abbastanza sicuro di avere quello che serve per diventare un imprenditore?

Sia che tu voglia dirigere una società da solo, con dei collaboratori o dei partner, il tuo obiettivo è quello di essere un imprenditore di successo, ed essere un imprenditore di successo dipende spesso dall’aver affrontato per tempo alcune importanti tematiche.

Non importa in quale attività ti cimenterai o in quale settore, lavorare prima su alcune aree potenzialmente critiche aumenterà notevolmente le tue probabilità di successo. Assicurati di essere pronto a raccogliere la sfida perché questo ti aiuterà a realizzarti con successo.

Scegli con Attenzione – Trascorrere un’adeguata quantità di tempo per decidere esattamente che tipo di attività si vuole intraprendere, pensando con il cuore prima che con la testa. Inutile concentrarsi su come fare soldi perché i soldi sono solo la naturale conseguenza di quello che si fa e di come lo si fa. Bisogna sempre partire da ciò che ami, da quello ti piace veramente fare, da ciò che ti appassiona. Se per qualche motivo non puoi farlo o non puoi farlo subito, cerca almeno di partire da qualcosa che conosci molto bene, su cui hai maturato significative esperienze, su cui hai grande competenza e su cui pensi di poter fornire valore.

Ricordati del Denaro – Una volta deciso il tipo di attività che ti piacerebbe iniziare, è il momento di capire come finanziarti. Questo può includere ottenere una linea di credito o forse un prestito. Naturalmente ci sono un sacco di storie di successo che includono start up che non hanno avuto bisogno di molti investimenti per decollare ma questo resta un elemento da non trascurare. Sono troppe infatti, statistiche alla mano, le imprese che falliscono per una pessima programmazione finanziaria o per mancanza di fondi.

Trova i “clienti flash” – E’ necessario definire dettagliatamente come trovare i primi clienti nel più breve tempo possibile. Ci sono due ragioni per farlo: la prima, ovviamente, per concedere subito all’azienda un buon flusso di cassa. La seconda, ancor più importante, è che i “clienti flash” possono dare anche un contributo (basta coinvolgerli ed ascoltarli) utile a migliorare i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

Misura il tuo livello di Energia e Motivazione – Lavorare con grande dedizione e determinazione è l’unico modo per ottenere il successo sperato. La fase iniziale è il momento in cui è necessario essere un super eroe e andare oltre i propri limiti. Assicurati quindi di essere pronto ad iniziare la tua nuova avventura nel pieno delle tue forze fisiche e mentali perché questo ti aiuterà a restare focalizzato su ciò che stai facendo, anche nei momenti in cui ti dovessi chiedere se ne è valsa la pena. Un imprenditore non molla mai ed affronta con coraggio le difficoltà perché ha sempre con se le giuste motivazioni per farlo.

Cerca i tuoi Partners – Molti imprenditori preferiscono operare da soli, ignorando gli immensi benefici che può comportare avere le giuste persone al proprio fianco. Questo risulta particolarmente importante per ovviare a tutte quelle competenze che, inevitabilmente, non si possiedono o quelle esperienze professionaliutili alla propria azienda ma mai maturate a livello personale . Mai pensare da tuttologo, mai farsi guidare dal proprio ego, sempre meglio usare la propria intelligenza e la propria passione per coinvolgere altre persone sui propri progettisviluppare partnership efficaci e costruire un valido Team.

 

Articolo ripreso dal sito impresaincorso.it