Categoria: investimento obbligazionario

  • Le banche europee sono ancora piene di obbligazioni ad alto rischio e potenzialmente senza valore

    Il totale dei prestiti ritenuti a rischio attualmente nei bilanci delle banche europee è aumentato ulteriormente nei primi sei mesi del 2011. Complice la crisi, e l’incapacità di numerosi cittadini del Vecchio Continente di far fronte alle rate dei propri debiti, il quantitativo di linee di credito “tossiche” o comunque non considerabili sicure è arrivato […]

  • Eugenio Benetazzo obbligazioni con bonus fiscale

    Forse non si desume dall’opinione pubblica occupata a osannare o denigrare il montismo come il nuovo fenomeno politico di portata mediatica, tuttavia la priorità nazionale non è l’art. 18 o il ridicolo sdegno della politica per le esternazioni di Calearo, quanto piuttosto la composizione e la detenzione dello stock di debito pubblico italiano. Attenzione, non mi sto […]

  • Come investe sul debito italiano il Quantum Fund di George Soros

    Nonostante siano passati ormai vent’anni, la mossa potrebbe funzionare ancora una volta. Leggendo l’indiscrezione pubblicata dal Wall Street Journal non c’è operatore che non ci abbia pensato: a 81 anni suonati, George Soros, la leggenda, non ha ancora voglia di andare in pensione. L’uomo che ha guadagnato un miliardo di dollari vendendo allo scoperto 10 […]

  • Haircut del debito obbligazionario italiano

    E questo bellissimo articolo di Oscar Giannino su Chicago Blog sintetizza benissimo le nostre idee. “Il peggio deve ancora  venire”. Così si è espresso lo scorso 22 marzo, parlando dell’eurocrisi, non proprio l’ultimo degli sprovveduti. E’ infati l’opinione di Willem Buiter, chief economist di Citigroup. Ma soprattutto economista, visto che per anni ha servito Bank […]

  • I paesi europei saranno costretti a dichiarare il default sul loro debito pubblico

    Il Piano A non ha funzionato. Il Piano B nemmeno. È tempo di pensare al Piano C. L’Europa che si appresta a vivere il periodo più drammatico della sua storia potrebbe essere costretta a rivedere radicalmente la sua concezione. Al centro ci sono il Club de Paris, un consesso internazionale che ha il compito di […]